La strada infinita

Il Kaizen è un concetto giapponese. Significa miglioramento, ed ha ispirato diversi libri di ingegneria gestionale e di commercio. Credo che ci sia qualcosa di molto profondo dietro a questo semplice concetto da non tralasciare. Permettimi di condividere con te un ragionamento.

L'eccellenza non è una meta finale; è un continuo viaggio senza fine.

Ci diamo degli obiettivi e poi proviamo a raggiungerli. Ma capiamo anche che nel porci degli obiettivi stiamo ostacolando la nostra ambizione. L'obiettivo diventa così un limite oltre al quale noi e le nostre aspirazioni non riusciremo ad andare.

Questo è anche il motivo per cui quando stabilisci un bilancio per le tue proprietà stai anche dicendo al tuo team di non cercare di andare più in alto o più in basso di quanto stabilito. Al contrario il Kaizen, si focalizza su tutte le azioni che portano al miglioramento costante.

Se crei una cultura orientata ai processi e alle azioni giuste allora i risultati migliori saranno una conseguenza naturale. I risultati saranno migliori e peggiori di quanto avresti potuto prevedere, e soprattutto, saranno i migliori risultati possibili.

Ciascuna delle caratteristiche che creiamo all'interno di Pace è progettata per ispirare l'azione migliore per te. Crediamo che i dati debbano essere trasformati in intuizioni e che le intuizioni debbano essere trasformate in azioni.

La nostra filosofia è quella di creare gli strumenti per renderti possibile la scelta dell'azione corretta al momento giusto ed in modo sereno. In questo modo crediamo di poter far emergere i migliori risultati per la tua attività.

Sapere cosa fare è buono, ma fare è meglio. Il nostro processo è ora quello di revisionare i prezzi ogni due ore e abbiamo migliorato l'attività per più di un fattore 10. – Anika Jacobs, Ecomama